Trattamento dei dati personali

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI    

  DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679

aggiornata alla data del 21 maggio 2018

Il Gruppo Sportivo Celano, con sede in via Oreste Ranelletti 222, codice fiscale 90036540665, in qualità di titolare del trattamento dei dati, ai sensi dell’art. 13 del regolamento UE 2016/679, fornisce le seguenti informazioni sul trattamento dei dati acquisiti nel corso delle sue attività.

Il Gruppo Sportivo Celano è una associazione la cui attività è espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo. Essa non ha alcun fine di lucro ed opera per fini sportivi, ricreativi e culturali per l’esclusivo soddisfacimento di interessi collettivi.

L’associazione si propone di:

  1. a) promuovere e sviluppare attività sportive dilettantistiche, in particolare nelle discipline legate all’atletica leggera;
  2. b) organizzare manifestazioni sportive in via diretta o collaborare con altri soggetti per la loro realizzazione;
  3. c) promuovere attività didattiche per l’avvio, l’aggiornamento ed il perfezionamento nelle attività sportive;
  4. d) studiare, promuovere e sviluppare nuove metodologie per migliorare l’organizzazione e la pratica dello sport;
  5. e) gestire impianti, propri o di terzi, adibiti a palestre, campi e strutture sportive di vario genere;
  6. f) organizzare squadre sportive per la partecipazione a campionati, gare, concorsi, manifestazioni ed iniziative di diverse discipline sportive;
  7. g) indire corsi di avviamento agli sport, attività motoria e di mantenimento, corsi di formazione e di qualificazione per operatori sportivi;
  8. h) organizzare attività ricreative e culturali a favore di un migliore utilizzo del tempo libero dei soci.

Il GS Celano per lo svolgimento delle sue funzioni statutarie può acquisire i seguenti dati: nome, cognome, eventuale associazione sportiva a cui si è iscritti, anno di nascita, certificazione di idoneità all’attività agonistica, indirizzo email e/o di residenza, numero di telefono, riferimenti bancari e di pagamento. Durante alcune iniziative sportive particolarmente complesse, per esclusive finalità di sicurezza dei partecipanti può utilizzare sistemi telematici (gps) per monitorare la posizione e gli spostamenti dei partecipanti. I dati raccolti sono strettamente necessari per:

  • l’identificazione degli iscritti (all’associazione e alle iniziative);
  • la verifica delle condizioni per l’accettazione dell’iscrizione (il certificato medico ci consente di assolvere al nostro obbligo legale di verificare l’idoneità dell’interessato a partecipare alla gara);
  • la pubblicazione sul sito delle classifiche sportive;
  • le comunicazioni agli interessati sulla manifestazione a cui sono iscritti e sulle iniziative della nostra associazione, oltre che per le comunicazioni durante la gara per motivi di sicurezza;
  • la contabilizzazione dei pagamenti;
  • l’eventuale copertura assicurativa durante le nostre iniziative;
  • il rilievo degli spostamenti tramite gps durante la partecipazione alle gare.

Il conferimento dei dati predetti ha natura facoltativa. La mancata comunicazione di essi impedisce, tuttavia, l’iscrizione e la partecipazione alle nostre iniziative.

I dati possono anche essere raccolti tramite terzi, ad esempio qualora un atleta venga iscritto tramite un familiare, un amico, un’associazione sportiva, una scuola. In questi casi Il GS Celano presume che tali terzi siano stati autorizzati dalla persona interessata ad agire in rappresentanza dell’iscritto; qualora non dovesse essere così, la persona interessata può far rettificare i propri dati e le autorizzazioni per l’utilizzo.

Qualora minori (di età inferiore a 16 anni) partecipino attivamente ai nostri eventi, anche i loro dati vengono trattati nella stessa misura dei dati degli altri atleti e utenti. La raccolta di tali dati avviene di regola da parte dei genitori ovvero dei soggetti legittimati ad esercitare la potestà genitoriale oppure (con la loro approvazione) tramite un’associazione sportiva, la scuola, ecc.

I dati relativi alle condizioni di salute riportati nel certificato di idoneità sportiva saranno trattati sul presupposto che è interesse pubblico rilevante oltre che obbligo giuridico per il GS Celano verificare la idoneità fisica dell’interessato alla partecipazione ai nostri eventi sportivi, ovvero solo previo specifico e distinto consenso.

È diritto dell’interessato revocare il consenso al trattamento dei dati in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. La revoca del consenso da diritto al GS Celano di escludere l’interessato dalla gara o iniziativa sportiva per la quale il certificato è stato richiesto.

Il trattamento dei dati non utilizzati per la compilazione e pubblicazione delle classifiche e per gli elenchi aperti degli iscritti quali: certificazione di idoneità all’attività agonistica, indirizzo email e/o di residenza, numero di telefono, riferimenti bancari e di pagamento verrà effettuato in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza e potrà essere attuato mediante strumenti manuali, informatici e telematici idonei a trattarli nel rispetto delle regole di sicurezza previste dalla normativa vigente.

I dati strettamente necessari per la compilazione di classifiche resteranno pubblicati sul sito internet dell’associazione a tempo indeterminato con facoltà dell’interessato di chiederne la cancellazione in qualsiasi momento, con facoltà di GS Celano di trasformalo in forma anonima. I certificati medici sull’idoneità alla partecipazione alle nostre iniziative saranno cancellati o distrutti entro un mese della conclusione dell’iniziativa stessa. Gli altri dati saranno conservati per cinque anni e poi saranno cancellati.

I dati di contatto saranno utilizzati esclusivamente per le comunicazioni da parte del GS Celano che potrà comunicarli alla compagnia assicurativa che copre rischi di ogni singolo evento sportivo per l’attivazione della polizza, ove necessario.

È diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. Il GS Celano dovrà rispondere entro trenta giorni dal ricevimento dell’istanza.

È diritto dell’interessato presentare reclamo all’Autorità Garante della Privacy per ogni violazione dei suoi diritti in tema di trattamento dei suoi dati.

Titolare del trattamento è l’associazione Gruppo Sportivo Celano, con sede a Celano, via O. Ranelletti 222. Responsabile per il riscontro all’interessato in caso di esercizio dei diritti di cui all’art. 7 del decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 è il Presidente pro tempore dell’associazione, al quale ci si potrà rivolgere scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica: info@grupposportivocelano.it

 

Articolo 13 reg. UE 2016/679

Informazioni da fornire qualora i dati personali siano raccolti presso l’interessato

  1. In caso di raccolta presso l’interessato di dati che lo riguardano, il titolare del trattamento fornisce all’interessato, nel momento in cui i dati personali sono ottenuti, le seguenti informazioni:
  2. a)  l’identità e i dati di contatto del titolare del trattamento e, ove applicabile, del suo rappresentante;
  3. b)  i dati di contatto del responsabile della protezione dei dati, ove applicabile;
  4. c)  le finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali nonché la base giuridica del trattamento;

4.5.2016 L 119/40 Gazzetta ufficiale dell’Unione europea IT     

  1. d)  qualora il trattamento si basi sull’articolo 6, paragrafo 1, lettera f), i legittimi interessi perseguiti dal titolare del trattamento o da terzi;
  2. e)  gli eventuali destinatari o le eventuali categorie di destinatari dei dati personali;
  3. f) ove applicabile, l’intenzione del titolare del trattamento di trasferire dati personali a un paese terzo o a un’organizzazione internazionale e l’esistenza o l’assenza di una decisione di adeguatezza della Commissione o, nel caso dei trasferimenti di cui all’articolo 46 o 47, o all’articolo 49, secondo comma, il riferimento alle garanzie appropriate o opportune e i mezzi per ottenere una copia di tali dati o il luogo dove sono stati resi disponibili.
  4. In aggiunta alle informazioni di cui al paragrafo 1, nel momento in cui i dati personali sono ottenuti, il titolare del trattamento fornisce all’interessato le seguenti ulteriori informazioni necessarie per garantire un trattamento corretto e trasparente:
  5. a)  il periodo di conservazione dei dati personali oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  6. b)  l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
  7. c)  qualora il trattamento sia basato sull’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), l’esistenza del diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  8. d)  il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
  9. e)  se la comunicazione di dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto, e se l’interessato ha l’obbligo di fornire i dati personali nonché le possibili conseguenze della mancata comunicazione di tali dati;
  10. f)  l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.
  11. Qualora il titolare del trattamento intenda trattare ulteriormente i dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento fornisce all’interessato informazioni in merito a tale diversa finalità e ogni ulteriore informazione pertinente di cui al paragrafo 2.
  12. I paragrafi 1, 2 e 3 non si applicano se e nella misura in cui l’interessato dispone già delle informazioni.
Top